Il service, che viene svolto oramai da diversi anni, è rivolto ai ragazzi che frequentano la terza classe delle scuole medie inferiori (o secondarie di primo grado) dell'Istituto Comprensivo di Cattolica (Scuole Filippini). L'incontro con i ragazzi verte sui temi della legalità e della sicurezza stradale.

Ai ragazzi è stato consegnato, qualche giorno prima, del materiale relativo a un caso che da studiare. Il giorno dell'incontro alcuni legali hanno introdotto le norme e spiegato la loro applicazione. Quest'anno, in particolare, sono state illustrate le nuove norme sull'omicidio stradale.

I ragazzi, quindi, si sono trasformati (con tanto di toga) in avvocati, giudici, testimoni e così via inscenando - anzi, celebrando - il processo ed emettendo, alla fine il loro verdetto. E' stato preso in esame il caso di Carlo (il nome, ovviamente, di fantasia), accusato di aver investito un ragazzo che camminava per strada assieme ai propri amici e di non essersi fermato a soccorrerlo.

Alla fine del dibattimento la "corte" ha condannato a tre anni di reclusione il povero (e colpevole) Carlo e disposto il risarcimento parziale del ragazzo che, pur investito, non rispettava il codice della strada !!!

Una bella giornata, di informazione ed educazione civica e legale, che si è conclusa con la distribuzione - a tutti i ragazzi - di un T-shirt con la scritta "I Love Legalità" !